Hamen, 2002

Fotografie <
Video Sculture Installazioni <

Le immagini del video Hamen ci conducono nel mondo sensibile della visione o della veggenza, in quel vortice interiore che sta oltre le apparenze delle cose. Sono figure che, nonostante conservino un’individualità, rivelano la propria alterità, la propria assenza misteriosa ed enigmatica.
Lo sciamano è il tramite per cogliere la dimensione altra dell’esistenza in un processo di rinnovata consapevolezza dove inizio e fine coincidono.
Lo sciamano si identifica con un suo animale guida (o animale di potere) che viene definito come il suo doppio. Il termine doppio animale mette in risalto come il legame con l’alleato sia da considerare un’anima aggiuntiva.
M’interessa cogliere la visione psichica e intima più vicina alla fonte del mistero. Il ritmo del tamburo viene incessantemente spezzato da altri suoni che irrompono nella scena, impedendo all’immagine uno scorrimento fluido. Brevi cortocircuiti visivi e sonori creano un senso di ossessivo disturbo.

 

Image

Sciamano e il suo doppio, periodo classico, 300-900 d.C.

 

Image

Hamen, 2002, video still



> Fotografie
> Video Sculture Installazioni

 

<< Torna all'elenco