I Mangiatori di Patate, 2005

Fotografie <
Video Sculture Installazioni <

Lo spazio è curvo dappertutto ma ci sono punti in cui è più curvo che altrove: della specie di sacche o strozzature o nicchie, dove il vuoto s’accartoccia su sé stesso. E’ in queste nicche che, con un lieve tintinnio, ogni duecentocinquanta milioni d’anni, si forma, come la perla tra le valve dell’ostrica, un lucente atomo d’idrogeno.

Italo Calvino

Il titolo del video evoca il celebre dipinto di Vincent Van Gogh risalente al 1885.
Il lavoro si sviluppa proiettando il gesto semplice e primario di personaggi reali colti nell'atto di mangiare le patate inseriti in un contesto totalmente artificale creato con la tecnica del 3D.
ll video celebra un rito primario, legato alla terra, con personaggi eterogenei che appartengono al contesto urbano. Tale rito si svolge intorno a un tavolo virtuale, inizialmente verde, lo stesso colore che circonda l'opera di Van Gogh.
Le patate e il tavolo sviluppano un processo di continua mutazione di forme e di colori assumendo l'aspetto di atomi e particelle tratti dal mondo della scienza e in particolare della nanoscienza. 
Questi frutti della terra, così come le loro metamorfosi virtuali, diventano vere e proprie sculture,  protagoniste di un'installazione dove l'ambiguità delle forme diventa reale.
L'alimento dalle umili origini rimanda ad una natura totalmente distorta. Sono forme dove le patate possono apparire come elementi velenosi e tossici, mentre in altre circostanze si presentano come gioielli impreziositi da perle. Comunque sia, sono frutti impazziti, frutti che non conoscono più la terra e per questo i loro germogli tendono altrove.

 

Image

Tavolo quantico, 2005, progetto dell’installazione

 

Image

Atomo, 2005, progetto per scultura

 

Image

Molecole, 2005, progetto per sculture

 

Image

Patate gioiello, 2005, studio per patate con perle

 

Image

 

Image

 

Image

Studi per animazione 3D, 2005

 

Image

 

Image

 

Image

Studi per realizzazione video, 2005

 

> Fotografie
> Video Sculture Installazioni

 


<< Torna all'elenco