TESTI CRITICI SELEZIONATI

Lorenzo Madaro

Quelli di Giuliana Cunéaz sono simulacri di un paesaggio reale e immaginato che cinge lo sguardo dello spettatore spingendolo a provare in prima persona stupori e turbamenti, modificando, pertanto, lo spazio della rappresentazione per renderlo teatro di un’esperienza privata e insieme collettiva.

(da Where is the whale?, Museo Marino Marini, Pistoia)